strie
strie
 


 


LUNA
DELLE
ERBE


LUNA DELLA LEPRE

strie

di Micaela Balìce

Lunario dell'anno in corso con tutte le fasi nei segni - Luna della Lepre del Calderone Magico



NOVILUNIO
noviluniosagittarioosagittario
Primo Quarto
primo quartoarieteoariete
PLENILUNIO
PLENILUNIOCANCRO
Ultimo Quarto
ultimo quartobilanciaobilancia
strie
RUOTA DELL'ANNO
DI STAGIONE
fiorefogliafruttoradice

broccolo, carciofo, cardo, catalogna, carota, cavolfiore, cavoli vari, cicoria, coste, cima di rapa, rape, erbette, findivia, lattuga, radicchio rosso.

 



OFFICINALI
fiorefogliafruttoradice
Salice fiori, Tussillagine, Viola Mammola e Tricolor, Primule, Piantaggine, ortica, tarassaco, fragola selvatica.

Spontanee alimentari:
Favagello, Stellaria, Tarassaco, Luppolo.


CURRENT MOON


La Luna della Lepre è la prima luna dell'anno lunare e marca l'inizio del periodo primaverile.
Il suo Novilunio generalmente si trova nel mese di marzo estendendosi, se il novilunio avviene a fine mese o ai primi di aprile, anche lungo il mese sucessivo.

La Luna della Lepre è la luna Pasquale: se l'equinozio astronomico accade sempre nei giorni tra il 20 e il 21 marzo così come il passaggio del sole dal segno astrologico dei Pesci a quello dell'Ariete, la festa mobile della Pasqua è legata invece al plenilunio di questa lunazione.
Essa si situa infatti la domenica più prossima al plenilunio in Bilancia che avviene durante la Luna della Lepre: per l'opposizione astrologica con il segno con l'Ariete (dove staziona il Sole, l'agnello pasquale) in questo plenilunio si trovano i due astri guardarsi viso a viso.

Questa lunazione rappresenta quindi l'inizio, le nuove occasioni, tutto ciò che sboccia: finalmente le erbette nei campi sono nuovamente presenti rendendo la dieta più variegata.
Per effetto dell'inquinamento e di una agricoltura monocolturale si sono perse molte varietà di erbette che un tempo erano utilizzate nella cucina delle persone semplici come ad esempio nelle diffusissime e variegate torte pasqualine.
Anche l'uso delle uova è favorito dalla ripresa produttiva delle galline.

Il clima dovrebbe lentamente stabilizzarsi verso temperature più clementi rendendo anche i lavori nella terra più agevoli.
Si va incontro ad un'altra porta dell'anno solare: il Sabba di Oestara che nel mondo celtico indicava il momento equinoziale della primavera e a seguire, il Sabba di Beltane o Calendimaggio nel quale si festeggia l'unione delle forze del femminile e del maschile utili e feconde per rinnovare i cicli.

Altri nomi di questa lunazione:
Luna del Falco, Luna Rosa o luna della Rosa, Luna dell'Uovo, Luna dell'Erba, Luna dell'Erba verde, Luna rossa dell'Erba, Luna del Seme, dei Semi o della Semina, Luna della Foresta, Luna delle Gemme, Luna dei Boccioli, Luna Gialla, Luna dei Fiori, Luna della Rana, Luna selvaggia, Luna germogliante, Luna delle Fragole, Luna delle Uova d'Oca, Luna dello Zucchero, Risveglio della Luna, Luna della Piantatrice, Luna dentellare, Luna dei Pesci
(Fonte: Calderone Magico)

strie

primo quarto CLIMA LUNARE ultimo quarto

Il Novilunio avviene generalmente in Ariete ariete rendendo più probabili le giornate soleggiate e decisamente primaverili. Con quasi altrettante probabilità potrà compiersi anche in Pesci pesci segno di acqua che un tempo ci avrebbe ricordato le famose pioggerelle di marzo: lunatiche per la loro improvvisa presenza e altrettanto improvvisa scomparsa, che nutrivano la terra e consentivano ai germogli di spuntare.

Il Primo Quarto della lunazione in corso avviene in genere in Cancro cancro indicando possibile clima umido.
Se la Luna Crescente ha il suo culmine in Gemelligemellil'elemento Aria torna ad essere persistente e con esso la possibilità di cambiamenti climatici anche repentini, a maggior ragione in questo segno che indica anche il passaggio tra Luna Ascendente e Luna Discendente.

Il Plenilunio della Lepre accade sempre in Bilanciabilancia : la domenica più vicina è Pasqua. Il tempo allora è quello tipicamente bilancino: segno d'aria, di sole e di fiori e stimola ai famosi pick-nick sull'erba del lunedì successivo, la Pasquetta.
Peccato che la luna, uscita dalla Bilancia, entri nello Scorpione rendendo le merende talvolta piuttosto "bagnate"!

L'Ultimo Quarto si compie generalmente in Capricornoscorpione: segno di terra e di praticità potrebbe indicare lo stabilizzarsi del clima favorendo i lavori utili e necessari o il permanere di un clima umido.
Veramente di rado la Luna Calante ha il suo culmine nel segno del Acquariosagittariosegno di Aria che indica belle giornate con la tipica aria primaverile.

Per consultare le fasi lunari in corso: Lunario dell'anno.

strie

FIORE L'ORTOGIARDINO foglia

Finalmente il freddo invernale dovrebbe lasciare il posto al tipico clima temperato della primavera: mattinate fresche che si alternano a caldi pomeriggi. I fiori possono così sbocciare ed allietarci con i loro colori.
É inutile dire che i lavori cominciano a coinvolgerci in modo sempre maggiore: le prime semine in terra, quelle nei semenzai, le puliture dal secco, la rimozione delle pacciamature, la preparazione del terreno con leggere vangature e fresature, la raccolta delle erbe spontanee, i trapianti delle germogliazioni spontanee di fiori e verdure in modo da rendere ottimale l'ortogiardino e via dicendo.
Possiamo già a raccogliere cavoli, coste, rape e quel che rimane nel nostro ortogiardino dall'inverno o quello che, con i primi accenni di calore, comincia a ributtare.

La stellaria tende ad invvadere l'orto (ma a noi va bene perché la mangiamo) e le prime foglie di papavero possono in parte nutrirci ed in parte essere sicura riserva dei fiori e semi che raccoglieremo in estate.
Le fioriture delle varie specie aumentano sempre di più e gli uccellini fanno i nidi tanto che potremmo anche pensare di appendere qualche nido artificiale per favorirne la presenza ricordandoci che ci aiutano nel mantenere un buon equilibrio con gli insetti.

Fioriture: viole, tulipani, narcisi, broccoli, rosmarino, favagello, occhi della Madonna, pesco, melo, ciliegio, camelia, melo selvatico, iris, lauro (al plenilunio) margherite, tarassaco, semprevivo, glicine, rosa banskia, melo cotogno, Stella di Bethlemme (Ornitogallum Umbellatum).
Spunta la felce (occhio a cogliere l'attimo in cui le foglie compaiono: chi è in grado di notarlo avrà in premio il dono dell'invisibilità!) e le petunie.
Verso il Novilunio successivo della Luna della Coppia fiorisce il Biancospino, comunque sempre intorno al 1 maggio, Beltane.

Per approfondire i lavori: Primavera nell'Ortogiardino o Calendimaggio nell'Ortogiardino.

strie

AGRI_LUNARIO DELLA LEPRE
calendario fasi lunari in corso: LUNARIO DELL'ANNO di Strie o  LUNARIUM


luna neracrescenteluna pienacalanteluna nera

LUNAZIONE
DELLA LEPRE


strie


foglia
GIORNI DELLA FOGLIA

strie

Elemento Acqua

frutto
GIORNI DEL FRUTTO

strie

Elemento Fuoco

radice
GIORNI DELLA RADICE

strie

Elemento Terra

fiore
GIORNI DEL FIORE

strie

Elemento Aria
luna nera
sagittarioosagittario

LUNA NUOVA
Depura, disintossica

PESCIASCENDENTE

Se la terra non è troppo bagnata o fredda trapianto a dimora di sedano, cicoria, cavolfiore, cavolo di Bruxelles.
arieteascendente

Se la terra non è troppo bagnata seminare fagioli,
fagiolini, taccole.
Semina in vasetti di melone, melanzana, cetrioli, zucchini e zucche.
Cura del frutteto.
toroascendente

Se la terra non è troppo bagnata semina di carota, barbabietola, rapanelli.
Sistemare piante da giardino, eventuali
trapianti, rinvasi e talee.
Pulire le aiuole.
gemelli

Se la terra non è troppo bagnata seminare officinali (dove si raccoglie il fiore o le sommità) e piante da fiore annuali e biennali.
crescente
arieteoariete

PRIMO QUARTO
La terra espira,
il corpo inspira

cancrodiscendente

Se la terra non è troppo bagnata semina a dimora: insalate, prezzemolo, menta, erba cipollina, costine, spinaci, basilico…
Trapiantare insalate.
Se non piove: bagnare.
leonediscendente

Se la terra non è troppo bagnata semina a dimora fagioli, fagiolini, taccole. Semina in vasetti di pomodori, peperoni, peperoncini. Non concimare. Falciare il prato.
verginediscendente

Semina di carota, barbabietola, rapanelli.
Tutti i lavori di trapianto.
Falciatura del prato.

Pulizia del frutteto
o delle aiuole.
bilanciadiscendente
Seminare officinali (da fiore o sommità) e piante da fiore annuali e biennali.
Raccogliere officinali.
luna piena
bilancia

LUNA PIENA
Tonifica, rigenera

scorpionediscendente

Semina o trapianto: scarola, cicoria, lattuga estiva. Raccolta ed essiccazione officinali.
sagittario

Lotta ai parassiti di superficie.
Non sarchiare né trapiantare insalate.
Trapianto di fragole.
capricornoascendente
Dissodare, diramare le piante, pulire siepi e margini dei boschi.
Pulire cantina.

acquarioascendente

Nessun lavoro nell’orto.


calante
bilanciaobilancia

ULTIMO QUARTO
La terra inspira,
il corpo espira


pesciascendente

Se non piove, bagnare.
Trapianto di verdure a foglia.
Falciare il prato.

arieteascendente
Solo se il clima è più stabile cominciare i trapianti a dimora delle piante da frutto,
di fragole, zucchine, peperoni, melanzane...
Trattamento alle piante da frutta con poltiglia bordolese o verderame.


 


le date dei Noviluni dell'anno in corso
LUNARIO DELL'ANNO


Indicazioni sui simboli dell'Agri_lunario di Strie
LUNARIO o LUNARIO NEI SEGNI


L'Agri_Lunario è © di Micaela Balìce per www.strie.it
Qualsiasi riproduzione, senza esplicito consenso dell'autrice è vietata.

Immagini
Intstazione: http://www.sxc.hu/index.phtml
Ruota dell'anno wiccan: http://astroromp.com/skyla/course%20of%20the%20seasons.htm

Riferimenti bibliografici (oltre l’esperienza pratica):
G. VINCENZI, Calendario Lunare, La Casa Verde Edizioni, Anno II n. 2, febbraio 1986
D. SCOTT, I giardini incantati, Venexia, 2006
J. PAUNGGER – T. POPPE, Servirsi della luna, Tea Pratica, Milano, 1994
L. POMINI, “Erboristeria Italiana”, Vitalità Ed., Torino, 2000
AA. VV. – “L’Orto – autosufficienza in casa”, Mulino Don Chisciotte, 2006
J. SEYMOUR – “Per una vita migliore ovvero il libro dell’autosufficienza”, Mondadori Ed., Milano, 1976


 

info@strie.it



strie
TORNA ALLA HOMEPAGE



STRIE Associazione Culturale - Località Cascine 86 10020 Verrua Savoia (To)
info@strie.it - www.strie.it - cell. 3475203280

Grafica e animazioni di Maria Giusi Ricotti - Il Calderone Magico



luna lepre